Programma

Calendario

indietro

 

L'attività culturale 2004-2005 del nostro Cine club si articola in nove eventi a cadenza mensile. I primi quattro sono dedicati alla Storia del Cinema Italiano e saranno curati da Stefano Socci, noto critico cinematografico e docente di Storia dello Spettacolo all' Accademia di Belle Arti di Brera, per conoscere in modo approfondito i contributi culturali che il nostro Paese ha dato all'evoluzione della settima arte.

Nel quinto evento Maria Grazia Mazzali, psichiatra psicanalista e Presidente del Comitato Culturale del Cineclub, parlerà delle reazioni psicologiche inconsce dello spettatore, in relazione ai complessi meccanismi di costruzione del prodotto film.

Nel sesto evento sarà prèsentato il libro "L'AMOROTTO" di Carlo Baldi, professore ordinario di Economia aziendale presso la Libera Università degli Studi..di Lugano ed illustre cittadino di Reggio Emilia, che narra le gesta di questo avventuroso personaggio storico, conterraneo di Carpineti, con riflessioni sul film "Scoprendo Forrester". All'incontro parteciperanno numerosi esperti in una ricca tavola rotonda.

Nel settimo evento Giuliano Turrini, psichiatra psicoanalista didatta A.I.P.A (Associazione Italiana Psicologia Analitica) proporrà un'approfondita indagine sulla complessa relazione psichiatra-paziente, analizzando il film "DON JUAN DEMARCO MAESTRO D'AMORE" ovvero: la vida es suegno e los suegnos suegno son...

L'ottavo evento sarà tenuto da Sergio Contardi, psicanalista e Presidente dell' Associazione Psicanalitica Nodi Freudiani, che interverrà facendo le proprie riflessioni sul regista John Cassavetes, figura tra le più importanti della cinematografia americana ed uno dei pionieri del cinema indipendente, e sul suo film "LA SERA DELLA PRIMA".

Chiuderà questa carrellata di eventi Giacomo Scalfari, archeologo, con la presentazione del suo libro "TERRA GUERRA E MAGIA" e con alcuni richiami al film "Excalibur". Il libro è un'appassionata narrazione dell'antica tradizione indoeuropea nella cultura medievale. L'autore, rifacendosi alle teorie del trifunzionalismo indoeuropeo di George Dumezil, ripercorre nella sua ricerca l'evoluzione di questo motivo per un arco di tempo di circa quattro millenni, dalla Protostoria al Tardo Medioevo.

Si consiglia ai partecipanti la visione preventiva dei film.

Ogni evento sarà completato da una brochure specifica.

 

 

torna su

26 settembre 2004

PERIODO MUTO e TELEFONI BIANCHI.
Stefano Socci

24 ottobre 2004

IL NEOREALISMO.
Stefano Socci

28 novembre 2004

IL REALISMO degli ANNI '50 e '60.
Stefano Socci

9 gennaio 2005

PERIODO METAFORICO (dagli anni '70 ad oggi).
Stefano Socci

30 gennaio 2005

CINEMA E PSICHE.
Maria Grazia Mazzali

27 febbraio 2005

"L'AMOROTTO: L'attualità, la storia, la passione". Ovvero l'Amore e la Guerra agli inizi del Cinquecento e riflessioni sul film "Scoprendo Forrester" (2001 di Gus Van Sant).
Carlo Baldi

20 Marzo 2005

Romanzo psicoterapico breve.
"DON JUAN DEMARCO MAESTRO D'AMORE" (1995 di Jeremy Leven)
"La vida es suegno e los suegnos suegno son..."

Giuliano Turrini

17 aprile 2004

JOHN CASSAVETES: il Cinema come Arte della Verità.
Riflessioni sul film "LA SERA DELLA PRIMA" (Opening Night, 1977 di John Cassavetes)
Sergio Contardi

22 maggio 2004

"TERRA GUERRA MAGIA". Ovvero: Dèi, Maghi, Guerrieri fra mito e fantasia e riflessioni sul film "Excalibur" (1981 di John Boorman)
Giacomo Scalfari

 

Sede degli incontri:
Ore 16.30
Centro Congressi
Casa di Cura Città di Parma
Piazza Athos Maestri 5 - Parma
Telefono 0521 249724

torna su